mercoledì 22 febbraio 2012

Oggi su Facebook, RTS supera AetnaNet.Org

Sulla colonna di sinistra delle pagine di Facebook, sotto l'indicazione "MI PIACE ", si colloca un altro riferimento, molto importante, che evidenzia le persone ( utenti Facebook ) che parlano della pagina in oggetto. Dopo soli 40 giorni dalla sua nascita il blog RTS ha quasi il doppio delle persone che parlano dei suoi contenuti, rispetto ad un mostro sacro dell'informazione scolastica siciliana, quale è AetnaNet. Org. Infatti è facilmente riscontrabile dalle relative pagine di Facebook come, oggi 22 febbraio 2012 (ore 10.30 ),  RTS ha 53 lettori che ne parlano, contro i 28 di AetnaNet.Org.

Una soddisfazione che premia il lavoro svolto da un gruppo di docenti che vuole sperimentare tutte le potenzialità comunicative del web 2.0, tra questi, voglio citare  Mariella Petrini, che dopo aver pubblicato ieri su RTS un brillante pezzo dal titolo " Il sistema scolastico: un corpo pubblico " nomade e destabilizzato " ", oggi lo si ritrova sulle pagine di AetnaNet.Org come articolo più visitato. Per quanto detto è d'obbligo un ringraziamento a tutti i collaboratori ed a tutti i lettori che stanno facendo diventare RTS un punto di riferimento dell'informazione scolastica nazionale.

Aldo Domenico Ficara