giovedì 16 febbraio 2012

Perché tanti dirigenti scolastici sono anche massoni?


Cosa è la massoneria? Quali legami ha con la nostra onorata società? Perché molti dirigenti scolastici sono anche massoni? Sono delle domande che mi sono posto, riscontrando che molti dirigenti scolastici di mia conoscenza hanno rapporti diretti o indiretti con logge massoniche. La massoneria è un ordine iniziatico, che ha per scopo il “perfezionamento dell’umanità” . Mi scorre un brivido per la schiena, nel cercare un nesso, tra chi si prefigge lo scopo di rendere” pura” la razza umana e chi invece è preposto ad offrire , tramite il piacere e la ricchezza della cultura, percorsi educativi e formativi. Riecheggiano in me cattivi pensieri storici, risalenti agli anni trenta del secolo scorso, dove la base dell’ideologia nazista si concentrava nello scopo di creare il “perfezionamento dell’umanità” ,sterminando le razze non ariane, e mi domando come è conciliabile il credo massonico, con il ruolo di dirigente scolastico? Comunque , per nostra fortuna, la conoscenza personale di diversi dirigenti scolastici che sono anche massoni, mi tranquillizza sotto l’aspetto del loro credo massonico, infatti queste persone non aspirano affatto al perfezionamento dell’umanità, ma molto più umilmente, cercano di orientarsi a fatica nella gestione della loro scuola e mostrano evidenti limiti di competenza. Come è possibile che dirigenti scolastici così scarsamente preparati sulla legislazione scolastica , abbiano potuto vincere un concorso pubblico, così difficile e complesso? La mia curiosità, mi spinge ad indagare, a cercare di capire, mi pongo delle domande cerco delle risposte, provo a dare coerenza al mio pensiero logico. La regola massonica, del mutuo soccorso al fratello massone, influisce, oppure no, nel superamento, da parte di un affiliato alla massoneria, di un concorso come quello a dirigente scolastico? Insomma, il fatto che molti massoni, mogli di massoni o amanti di massoni, abbiano vinto un concorso per dirigente scolastico è una coincidenza oppure nel mondo degli intrecci, tra massoneria-sindacato-mafia, potrebbe esserci un’area poco chiara e per niente trasparente, che pilota, almeno in parte, i concorsi pubblici ed anche quelli per diventare dirigente scolastico? La risposta certa non esiste, ma la coincidenza oggettiva e testimoniabile che molti dirigenti scolastici sono massoni o parenti di massoni è innegabile. Da documenti di archivio del 2004, si certifica che molti deputati di sinistra ed anche sindacalisti sono iscritti alla massoneria, si certifica anche che la massoneria a forti legami, di mutuo soccorso, con la camorra, la mafia , ma in particolare con la ‘ndrangheta, ora comprendo anche perché molti dei dirigenti massoni di mia conoscenza, hanno anche 2 o 3 tessere sindacali e senza conoscere gli elementi fondamentali della normativa scolastica, stanno comodamente seduti in presidenza. Dalla mia impetuosa analisi , diventa ingiustificato il motto massonico “Ordo ab chao”, cioè ordine dal caos, che a mio modo di vedere andrebbe cambiato in “chao ab chao”.

Lucio Ficara
lucio.ficara@fastwebnet.it


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.