mercoledì 4 aprile 2012

Concorso DS: il valzer delle cifre



Sono 6  le regioni ad aver dato il responso sulle ammissioni agli orali del concorso DS, e si comincia a delineare il trend sulle percentuali di bocciature effettuate alle prove scritte. Di seguito si riporta un riassunto numerico di quanto accaduto:



Friuli Venezia Giulia  404 partecipanti alla prova preselettiva – 122 ammessi agli scritti – 38 ammessi agli orali per 46 posti a disposizione ( differenziale – 8 )
Molise  259 partecipanti alla prova preselettiva - 60 ammessi agli scritti - 11 ammessi agli orali per 16 posti  a disposizione ( differenziale – 5 )
Umbria 526 partecipanti alla prova preselettiva – 148 ammessi agli scritti – 51 ammessi agli orali  per 35 posti a disposizione ( differenziale +16 )
Marche 765 partecipanti alla prova preselettiva  - 220 ammessi agli scritti – 59  ammessi agli orali per 53 posti  a disposizione ( differenziale + 6 )
Calabria 1854 partecipanti alla prova preselettiva – 451 ammessi agli scritti – 193 ammessi agli orali per 108 posti  a disposizione ( differenziale +85 )
Piemonte 1557 partecipanti alla prova preselettiva - 461 ammessi agli scritti – 224 ammessi agli orali per 172 posti a disposizione ( differenziale +52 )
Quindi su queste sei regioni sono stati ammessi agli orali 576 insegnanti per 430 posti messi a disposizione.

Aldo Domenico Ficara

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.