martedì 13 novembre 2012

COMMENTO - L’ANP e i docenti “minorenni” da tutelare

di Vincenzo Pascuzzi - 12 novembre 2012

1) non si può escludere l’esistenza di un inciucio, o forse un pastrocchio, camuffato da sceneggiata, tra Miur, sindacatoni, governo, partiti; ma che i docenti vengano considerati minorenni incapaci e da tutelare dall’ANP di Rembado in qualità di avv. d’ufficio o Pierino di turno, sembra fanta-sindacatismo.

2) le retribuzioni dei docenti TUTTI sono miserevoli; di recente l’hanno ammesso sia Ugolini che Rossi-Doria. In questa situazione – aggravata dal blocco dei contratti e degli scatti stipendiali - non ha senso ipotizzare di “aprire la scatola nera della professionalità docente” (sic!) , introdurre non si quale valutazione spacciata per oggettiva e virtuosa, dare una mancetta o un contentino (100 euro?) magari al 2% o al 10% della categoria. E il rimanente 90 o 98%? Almeno Rembado quantifichi e specifichi la sua proposta: quante risorse, quanti i beneficiari, chi e come fa la valutazione, ….? Altrimenti il suo contributo potrebbe essere interpretato come un assist al Miur.



3) I dati Eurydice sulle retribuzioni sono impietosi: a fine carriera il docente italiano arriva a 48.870 usd, che è meno della retribuzione iniziale del collega tedesco (55.743 usd) e poco più della retribuzione iniziale del collega danese (47.664 usd) e di quello spagnolo (46.609 usd) (*).

4) traspare l’interesse dell’ANP a proporsi come fiduciario Miur e tirare acqua al mulino del presidi-manager con poteri discrezionali.

-----

(*) L'Italia e gli indicatori europei
http://www.uil.it/uilscuola/sites/default/files/02_italia_e_indicatori_europei.pdf

(*) Citizenship Education in Europe
http://www.indire.it/lucabas/lkmw_file/eurydice///Citizenship_2012_EN.pdf


Rembado (ANP): quel "patto" Profumo-sindacati nemico dei docenti - COMMENTI
http://www.ilsussidiario.net/News/Educazione/2012/11/12/SCUOLA-Rembado-Anp-quel-patto-Profumo-sindacati-nemico-dei-docenti/337017/

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.