martedì 13 novembre 2012

I tagli alla scuola misurati in F35



Illustrato in commissione Bilancio l'emendamento che trova tutte le risorse finanziarie per consentire il ritiro della proposta di 24 ore settimanali per gli insegnanti delle scuole secondarie :
  • 1,8 milioni dal taglio dei distacchi sindacali e dei comandi dei docenti del personale scolastico al ministero e ad altri enti;
  • 6 milioni dalla dismissione dell' immobile di piazzale Kennedy a Roma.
  • 20 milioni dai tagli per i bandi dei fondi First e Trin
  • 30 milioni di tagli sul progetto Smart City nel centro nord
  • 47,5 milioni dal fondo per il miglioramento dell'offerta formativa
Considerando che i primi cacciabombardieri F-35 hanno un costo di 127,3 milioni di dollari (99 milioni di euro) nella versione A, e di 137.1 milioni di dollari (106,7 milioni di euro) per la versione B a decollo corto e atterraggio verticale, possiamo calcolare  i tagli alla scuola con l’unità di misura del costo di un F35. Questi calcoli ci daranno come risultato:

 
  • 1,7% di un F35 per il  taglio dei distacchi sindacali e dei comandi dei docenti del personale scolastico al ministero e ad altri enti;
  • 5,6% di un F35 per la dismissione immobile di piazzale Kennedy a Roma.
  • 18,8% di un F35 per i tagli per i bandi dei fondi First e Trin
  • 28,3% di un F35 per i tagli sul progetto Smart City nel centro nord
  • 44,8% di un F35 per il fondo per il miglioramento dell'offerta formativa 

Aldo Domenico Ficara