venerdì 23 novembre 2012

Il concorso DS in Sicilia batta un colpo




Con una nota del 9/10/2012 (prot MPI.AOODRSI.REG.UFF. 17835) l’Usr della Sicilia comunicava ai candidati interessati e alle Organizzazioni Sindacali dell’Area V della Dirigenza che i lavori della ricorrezione degli elaborati in esecuzione della legge n. 202/2010 e del D.M. n. 2/2011 si sarebbero dovuti concludere presumibilmente entro la data del 15 novembre. Sono passati otto giorni dalla data indicata nella nota dell’USR Sicilia, e nulla è stato pubblicato. Non sono stati pubblicati gli elenchi degli ammessi alla prova orale e non sono state pubblicate note ufficiali su eventuali e possibili date di una loro futura pubblicazione. Tutto tace, come tutto tace per le attese sentenze del Consiglio di Stato sul concorso per Dirigente scolastico in Lombardia e sulla prova preselettiva nazionale dello stesso concorso.

 

Sono in molti a pensare, fiaccati da questa spasmodica attesa, che quando si tratta di non far passare notizie il sistema Italia esprime il meglio di sé.

Aldo Domenico Ficara

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.