domenica 2 giugno 2013

FORNERO: GLI ITALIANI DA CHOOSY A LAVATIVI




Da un articolo di Ignazio Stagno  pubblicato su Libero estrapoliamo le prime righe da cui si evince un’altra accusa dell’ex ministro fornero alla classe lavorativa italiana.

L’articolo inizia cosi’ : “ L'ex ministro del Lavoro Elsa Fornero non perde le buone abitudini. Nel mirino delle sue parole ci sono sempre i lavoratori italiani che questa volta definisce come "poco produttivi e troppo costosi". In sintesi la Fornero elegantemente accusa gli italiani di essere "lavativi" e di pretendere salari elevati. Peccato che milioni di suoi connazionali lavorano dieci ore al giorno pern 600-800 euro al mese. Lei comunque con la sua busta paga da docente universitario costa abbastanza e con lei anche sua figlia che come "mamma" ha intrapreso la carriera accademica “.


 

L'intero articolo può essere letto al seguente link:


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.