domenica 30 giugno 2013

I Dirigenti scolastici non stressano gli insegnanti



Vittorio Lodolo D'Oria, medico ematologo e responsabile dello sportello informatico per gli insegnanti in crisi, ha svolto un’indagine su un campione di 5.264 docenti incontrati nel 2010 nel corso dei 56 incontri svolti in 13 regioni. Questa ricerca sul disagio mentale degli insegnanti ha rivelato che a causare lo stress maggiore ai docenti delle scuole italiane sono nell'ordine: gli studenti (26 per cento), i loro genitori (20 per cento), i colleghi (20 per cento) e solo all'ultimo il dirigente scolastico (2 per cento). La restante parte (32 per cento) ritiene usurante la somma di tutte le cause. Ma il dato più preoccupante è che metà degli intervistati dichiara di essere "decisamente" stressato. Il 23 per cento è "moderatamente" stressato e soltanto il 27 per cento si dichiara "sereno". Da quanto elaborato nell’indagine di Vittorio Lodolo D'Oria si può osservare e dedurre che il 98% degli insegnanti italiani non ha problemi di stress causati dalla sola azione gestionale dei Dirigenti scolastici, un dato che evidenzia la professionalità  della stragrande maggioranza dei nostri presidi.

 

Vittorio Lodolo D’Oria, medico INPDAP in seno al Collegio Medico delle ASL di Milano e provincia per il riconoscimento dell’inabilità al lavoro per cause di salute.
Primo firmatario dello studio Getsemani “Quale correlazione tra patologia psichiatrica e fenomeno del burnout negli insegnanti?” e autore, in collaborazione con la Fondazione IARD di una ricerca nazionale sulla percezione del burnout negli insegnanti.
E’ consulente del Ministero dell’Istruzione per il progetto OCSE 2002-2004 sul tema “Motivare, trattenere e incentivare gli insegnanti”.


Pubblicazioni
Ø      “Quale rischio di patologia psichiatrica per la categoria professionale degli insegnanti?”  in corso di pubblicazione sulla rivista scientifica Medicina del Lavoro.

Ø      “La sindrome del burnout negli insegnanti”. Pubblicato sul N.17/2002 del Sole 24 Ore Scuola e in corso di pubblicazione sul N.4/02 di Difesa Sociale (bimestrale dell’Istituto Italiano di Medicina Sociale).

Ø      Ricerca su “La percezione del burnout nella classe docente: risultati della ricerca nazionale su 1.252 insegnanti” realizzata con la Fondazione IARD (Settembre 2003).



Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.