venerdì 12 luglio 2013

Dopo il caso Lombardia il punto sul concorso a DS 2011



Dopo la sentenza del Consiglio di Stato che respinge l'appello dell'Amministrazione riguardante le ormai ben note buste trasparenti usate nel concorso per Dirigenti scolastici svolto in Lombardia, sono cinque le regioni che per diversi motivi  vedono bloccarsi l'iter concorsuale. Infatti, la sentenza per la
Lombardia  si aggiunge all'annullamento in primo grado in Abruzzo e Molise, si aggiunge allo stato di stallo in Toscana ( si attende la sentenza in merito )  e alla sospensione in Campania.





Troppe distrazioni, troppe cose che non sono andate per il verso giusto, troppi distinguo giudiziari ( alcune regioni sono state graziate da sentenze sicuramente più benevole rispetto a quelle delle regioni sopra citate ). Nell'ora dei bilanci, forse i conti non torneranno, dando libero sfogo ad altre azioni giudiziarie atte a tutelare i molti diritti calpestati