giovedì 15 agosto 2013

MOBILITAZIONE CONTRO IL BLOCCO STIPENDI.

di Mila Spicola
( https://www.facebook.com/mila.spicola/posts/10201724379336350?notif_t=like )

Stiamo organizzando una mobilitazione contro il blocco ulteriore dei nostri stipendi
Molti colleghi non sanno del blocco e non capiscono la gravità del blocco.
Questo post serve per diffondere l'informazione e dunque condividete sulle vostre bacheche e chiunque lo legga condivida a sua volta.

BLOCCO STIPENDIO: COSA VUOL DIRE?
(FATE LA PROVA ANCHE VOI PER CAPIRE QUANTO PERDETE SU QUESTO LINK: http://pubblicoimpiego.usb.it/index.php?id=perditometro )




 OBIETTIVO DELLA MOBILITAZIONE: RAGGIUNGERE E COINVOLGERE TUTTI I DOCENTI
ma anche altri, una mobilitazione in cui piuttosto che dire no a qualcuno si dica si a tutti quelli che vogliano esserci utili: sindacati, sigle, altre categorie, chiunque, senza preclusioni,..obiettivo grandi numeri e grande mobilitazione.
Unico punto: LA PROTESTA LA GUIDIAMO NOI, I DOCENTI DELLA SCUOLA STATALE. Non è una sigla sindacale, non è una tessera di partito. E' l'insieme dei docenti italiani: al di là delle tessere o delle appartenenze o non appartenenze.
Parola d'ordine: CI SIAMO TUTTI.

MOBILITAZIONE IN TRE PASSI:

PRIMO PASSO: DIFFONDERE QUESTO POST o scriverne uno simile e diffonderlo

SECONDO PASSO: FIRMARE LA PETIZIONE CONTRO IL BLOCCO E CONTRO I SUPERSTIPENDI ( https://www.change.org/it/petizioni/al-governo-no-al-blocco-degli-stipendi-bassi-fate-la-cresta-a-superstipendi-superpensioni )

TERZO PASSO: ORGANIZZARE IN OGNI CITTA' UN'ASSEMBLEA PUBBLICA DI DOCENTI CONTRO IL BLOCCO STIPENDI IL VENERDI' 30 AGOSTO

QUARTO PASSO: DECIDERE PER LA DISOBBEDIENZA CIVILE DEL PRIMO SETTEMBRE. NON UNO SCIOPERO, MA IL BLOCCO TOTALE DELLE ATTIVITA' STANDO A SCUOLA.

BLOCCANO LO STIPENDIO? NOI BLOCCHIAMO LA SCUOLA

LA VITTORIA DELLA MOBILITAZIONE E' AVERE GRANDI NUMERI. SENZA NUMERI NESSUNA RICHIESTA VERRA' ACCOLTA.

RISULTATO: RINNOVO DEL CONTRATTO DEI DOCENTI E SBLOCCO DEGLI SCATTI.