sabato 17 agosto 2013

Mozione finale Convegno Erickson Rimini 2011

VIII Convegno sulla Qualità dell'integrazione scolastica
Intervento dell'ispettore Raffaele Iosa e letttura della mozione finale del convegno.

1 commento:

  1. Ho letto il CV dell’Ispettore Raffaele Iosa (chiunque può farlo essendo -i CV Dirigenziali della P.A.- resi pubblici dalla Trasparenza Amm.va);
    esso si presenta coerente e simmetrico alla sua Funzione Dirigenziale STRETTAMENTE CONNESSA ad un ruolo pedagogico [ruolo propedeutico per un DIPENDENTE del MIUR],
    esso si presenta come l’esatto opposto di “altri” CV Dirigenziali, di ogni fascia, contenenti notizie (e titoli) inesistenti, gonfiati, sovente intrisi di ILLEGITTIME incompatibilità di matrice Politico-pseudo-sindacale in netto contrasto con un mandato Amministrativo-Dirigenziale-Scolastico EQUO e TRASPARENTE.

    L’Ispettore Raffaele Iosa, come altri Ispettori del MIUR da cui ho ottenuto Risposte SCRITTE inerenti a prassi scolastiche di idiomatica ILLLEGITTIMITA’,
    comprova la sua coerente DEONTOLOGIA PROFESSIONALE scrivendo, qualche giorno fa, quanto segue su scuola oggi.org:
    “Anche io ringrazio Vincenzo Rossi. La sua lettera è essenziale per descrivere IL CUORE DELLA CRISI DELLA SCUOLA: LA SUA AGIBILITÀ DEMOCRATICA E PEDAGOGICA. CONTRO I DIRIGENTI SERVILI DELLO SPOYL SISTEM, per un'autonomia delle libere responsabilità collettive”.
    Dal LINK: http://www.scuolaoggimagazine.org/argomenti/archivio-dirigenti-scolastici/grazie-a-vincenzo-rossi-per-la-lettera-aperta

    Ciò a conferma del fatto che NON TUTTI i Dirigenti, di ogni fascia, del MIUR agiscano nella NON osservanza delle Leggi disposte per la Repubblica… in nome del popolo italiano.
    Prof. Vincenzo Rossi

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.