venerdì 20 settembre 2013

Concorso DS Lombardia: aspettando la nuova commissione che non arriva




Non si hanno notizie sulle nomine dei commissari della nuova commissione che dovrà rivalutare le prove scritte del concorso per Dirigenti scolastici della Lombardia. Un vuoto di informazione  che spiazza tutti e tutto, anche perché dopo l’esonero dal servizio dei docenti vicari finalizzato a una migliore gestione delle reggenze, sembrava prossima la data dell’inizio della ricorrezione degli elaborati. Probabilmente è un semplice ritardo, ma i malpensanti stanno cominciando a ipotizzare intoppi procedurali di ogni tipo. Siamo alle porte della stagione autunnale e ancora per il concorso a DS lombardo tutto tace.

PS:

A puro titolo di cronaca ci sono alcune indiscrezioni di corridoio ( ma non si può pubblicare di quale corridoio si tratta ) che indicano come prossima ( entro il mese di settembre ) la nomina della nuova commissione. Vedremo se la notizia non confermata da fonti ufficiali si rivelerà attendibile o meno

1 commento:

  1. ... la Nuova Commissione attende il Nuovo Governo, il Nuove Governo attende uomini Nuovi, questi attendono i Vecchi, i Giovani vanno in Germania, l' Italia "batte" la Germania (Se Balotelli matura), lo Spread prende in giro 54 Milioni di Italiani, 6 Milioni di Italiani tifano Spread, le Televisioni sono di Proprietà dello Spread, i Presidi NON trasparenti NON reggono, la Scuola ITALIANA è abituata a TUTTO, anche durante il Fascismo Molti Resistevano !!!
    (Noi; speriamo che ce la caviamo) !!!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.