domenica 27 ottobre 2013

“Adriano Olivetti – La forza di un sogno"

Oggi 28 ottobre andrà in onda su RAI 1 la miniserie televisiva in due puntate “Adriano Olivetti – La forza di un sogno“. La fiction, come si può facilmente dedurre dal titolo, racconta la vita dell’imprenditore Adriano Olivetti, l’uomo che vinse sulle superpotenze americane nella corsa alla realizzazione del primo calcolare elettronico e che, con la sua visione, cambiò il corso della vita sociale e industriale del Paese. La storia comincia dalla prima infanzia di Olivetti, quando all’età di undici anni entra per la prima volta nell’azienda di famiglia. Ci troviamo negli anni che seguono la Seconda Guerra Mondiale. Dopo la morte del padre, il giovane Adriano prende il comando dell’azienda Olivetti. La sua guida innovativa, però, destabilizza non poco gli operai e i sindacalisti, abituati ai metodi tradizionali e formali del suo predecessore. Questa ventata di novità porta numerosi benefici all’azienda, ma a causa di una serie di problemi si trova costretto a lasciare le redini dell’azienda al fratello minore.
 

 
 
Dopo la prematura morte di quest’ultimo, Adriano torna in azienda. Può contare sull’aiuto di Grazia, la sua giovanissima moglie, ma deve fare i conti con il tradimento di Mauro, il suo amico di sempre.
Nel frattempo, Adriano apre una fabbrica a Pozzuoli e manda avanti l’innovativo progetto del primo calcolatore, ma si fa anche molti nemici che gli faranno vivere momenti di grande difficoltà