sabato 12 ottobre 2013

L’educational tour di ItaliaOrienta a Reggio Calabria, Messina e Catania

Da martedì tre nuove tappe del tour che dallo scorso febbraio sta attraversando lo stivale: Reggio Calabria, Messina e Catania ospiteranno le giornate dedicate agli studenti alle prese con la scelta post diploma
Sarà la Calabria la diciannovesima tappa dell’educational tour di ItaliaOrienta, la Fondazione che dallo scorso febbraio sta portando l’orientamento nelle scuole di tutto lo stivale.
Il prossimo 15 ottobre, il liceo scientifico “Da Vinci” di Reggio Calabria ospiterà tecnici, formatori ed orientatori della Fondazione per una giornata di orientamento alla quale è prevista la partecipazione di circa 600 studenti delle quarte e quinte classi superiori.
Workshop su “Imparare s scegliere”, colloqui di orientamento di gruppo e sessioni di “group coaching” scandiranno il programma della giornata. I ragazzi potranno seguire un percorso già sperimentato dagli organizzatori ed al termine del quale avranno sicuramente le idee più chiare sulle strade percorribili dopo il diploma.




L’orientamento per i destinatari della iniziativa prosegue anche oltre la mattinata attraverso un contatto permanente che ogni scuola se vorrà, potrà stabilire con la Fondazione che mette a disposizione tutor e moduli di orientamento mirati a chiunque ne faccia richiesta.
Dopo la tappa calabrese, il tour sbarcherà in Sicilia. Il 16 e 17 ottobre l’evento farà tappa a Messina, presso il liceo scientifico “Bisazza” dove sono attesi 650 studenti di 6 istituti superiori della città. E a Catania dove, presso la scuola ospitante “Iti Marconi”, arriveranno 700 studenti da 7 istituti superiori.
Ovviamente i contenuti delle giornate di orientamento saranno calibrati sulla base della domanda di partecipazione degli studenti al tour.
“Lo scopo della nostra Fondazione – commenta il presidente Mariano Berriola pronto a partire per la Calabria – è quello di riuscire a portare nelle scuole di tutta Italia la cultura dell’orientamento e a consolidare un principio imprescindibile che è alla base delle nostre attività. I ragazzi debbono poter scegliere la propria strada liberi da ogni condizionamento esterno, solo sulla base dei propri sogni e delle proprie attitudini”.
Dopo la Calabria e la Sicilia, il tour risalirà lo stivale e si dirigerà in Emilia Romagna per la ventiduesima delle 44 tappe italiane del tour 2013 della Fondazione.


http://www.italiaorienta.it/cms/senza-categoria/5881_educational-tour-in-calabria-e-sicilia/?fb_action_ids=10200863867504000&fb_action_types=og.likes&fb_source=other_multiline&action_object_map=%7B%2210200863867504000%22%3A594562603914419%7D&action_type_map=%7B%2210200863867504000%22%3A%22og.likes%22%7D&action_ref_map=%5B%5D
    

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.