domenica 6 ottobre 2013

“Senza oneri per lo Stato – Un principio costituzionale da rispettare”: no al finanziamento alle scuole private

MILANO  Convegno Nazionale di Formazione

“Senza oneri per lo Stato – Un principio costituzionale da rispettare”: no al finanziamento alle scuole private

Sabato 26 ottobre 2013  Liceo Classico Carducci  Via Beroldo 9 (Viale Brianza)(MM 1 2 Loreto; Tram 1; Filovia 90/91/93; Bus 55/56)

Direttore Corso: Antonia Sani

 

PROGRAMMA

Ore 09.30   Presidenza:AntoniaSani(Ass. Per la Scuola della Repubblica), Stefano Masson (Associazione NonUnodiMeno), Bruno Moretto (Comitato Art.33 Bologna), Luisa Bordiga(Ass. Amici Consulta Laicità Istituzioni)       

Il buono scuola lombardo alle private è anticostituzionale   

Prof.Giansandro Barzaghi (Associazione NonUnodiMeno)

 

Il referendum di Bologna ha vinto nonostante “i giganti dai piedi di argilla”

Prof.Giorgio Tassinari(Comitato Art.33 Bologna)

LECTIO MAGISTRALIS sulla Costituzionedella Prof.ssa Lorenza Carlassare

La Scuola della Costituzionevista dalMovimento degli Studenti

Interventi di Associazioni, Comitati, Organizzazioni Sindacali, Forze sociali e politiche

Il sistema integrato Pubblico/Privato è in contrasto con la Scuola della Costituzione       Avv.Corrado Mauceri (Ass. Per la Scuola della Repubblica)                            

Costruire un movimento nazionale per la riqualificazione della Scuola della Costituzione Prof.ssa Marina Boscaino (Ass. Per la Scuola della Repubblica)

 Ore 14.30- Ripresa del dibattito        Ore 16.00Conclusioni

Prime Adesioni: Segr.Naz.Flc/Cgil,Ass.AmiciConsultaLaicitàIstituzioni,Pres.CidiNaz,Uds,RetedellaConoscenza,Link,

Laps, Ass.SAO, Ass.Educaci,Ass.CentroPuecher

Il personale della scuola di ogni ordine e grado è esonerato dal servizioai sensi della D.M. 90/2003 in quanto il corso rientra fra i 5 giorni di aggiornamento previsti dal CCNL 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.