lunedì 4 novembre 2013

Il video sul processo Scafidi

"Questa sentenza è un punto di partenza per la sicurezza in tutte le scuole italiane. Continueremo a lottare per questo obiettivo, come abbiamo fatto nel corso di questo processo" ha dichiarato Cinzia Caggiano, la madre di Vito Scafidi che in questi anni ha combattuto insieme a Libera, Acmos e la Fondazione Benvenuti in Italia per far sì che la sicurezza nelle scuole diventasse una priorità nazionale.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.