venerdì 20 dicembre 2013

Concorso dirigenti scolastici in Lombardia: Richieste di accesso agli atti amministrativi

Milano, 18 dicembre 2013


Avviso: Concorso Ordinario per Dirigenti Scolastici (DDG 13.07.2011) – Richieste di accesso agli atti amministrativi

I candidati che intendano prendere visione e/o estrarre copia degli elaborati scritti hanno la possibilità di produrre domanda di accesso agli atti amministrativi secondo le disposizioni indicate nella legge 241/1990.
La richiesta deve contenere l’indicazione precisa dei documenti a cui si intende accedere e le motivazioni sottese alla domanda stessa. Può essere inviata preferibilmente al seguente indirizzo di posta elettronica: concorsodirigenti.lombardia@gmail.com
oppure via PEC all’indirizzo: drlo@postacert.istruzione.it.
È necessario che alla domanda inviata telematicamente venga allegata la scansione di un documento di identità in corso di validità.
Resta ferma, infine, la possibilità di presentare la domanda – a cura dell’interessato – presso questo Ufficio, oppure di inviarla tramite raccomandata A/R.
L’ufficio avrà cura di confermare la ricezione della domanda e con riferimento alla documentazione richiesta, comunicherà all’interessato il luogo e l’orario nel quale sarà possibile esercitare il diritto di accesso agli atti.
Per il ritiro delle copie si applicano le disposizioni dell’art. 25 della legge 241/90, in base alle quali, per l’estrazione di copia, è dovuto il rimborso del costo di riproduzione. Tale costo è quantificabile in € 0,26 per ciascuna pagina in formato A4 da corrispondere tramite marche da bollo. Sono fatte salve le vigenti disposizioni in materia di bollo e di diritti di ricerca e visura. Si rammenta, infine, che il semplice esame dei documenti è gratuito.
Si precisa che per ogni altra eventuale comunicazione relativa al Concorso Ordinario per Dirigenti Scolastici, deve essere utilizzato unicamente l’indirizzo di posta elettronica concorsodirigenti.lombardia@gmail.com.


http://www.istruzione.lombardia.gov.it/concorso-dirigenti-scolastici-richieste-di-accesso-agli-atti-amministrativi/