sabato 28 dicembre 2013

È morta a Palermo l'ex parlamentare Pd Alessandra Siragusa

È morta oggi a Palermo l'ex parlamentare del Pd Alessandra Siragusa, 50 anni, eletta alla Camera nel 2008 e non rieletta al Senato nel 2013. Negli anni della Primavera di Palermo, fu assessore alla Pubblica istruzione, dal 1993 al 2000, nella giunta guidata da Leoluca Orlando.
Sua l'iniziativa «Palermo apre le porte», che consentì «l'adozione» di monumenti e spazi pubblici da parte dei ragazzi delle scuole. Siragusa era malata da alcuni mesi.

Il Sindaco Leoluca Orlando, di concerto con il Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Orlando,  ha disposto che Villa Niscemi, sede di rappresentanza del Comune, ospiti la Camera ardente per l'on.le Alessandra Siragusa.
«Palermo perde una persona importante. Una donna che con passione e competenza ha dedicato la propria vita alla città» ha detto il Sindaco Leoluca Orlando, apprendendo della scomparsa di Alessandra Siragusa, che fu componente della sua Giunta negli anni '90 come Assessore alla scuola. «Sono certo di parlare a nome di tutta la città - ha aggiunto Orlando - nell'esprimere la tristezza e il dolore per la perdita di un'amministratrice che costruì un nuovo modello di rapporto fra Comune e mondo dell'istruzione, che rese la scuola il perno di un cambiamento e di un rinnovamento culturale e sociale, simboleggiato dall'adozione dei monumenti cittadini da parte dei bambini».
«Quell'impegno e quella attenzione competente per la città - conclude il Sindaco- era proseguito negli anni con l'impegno di parlamentare nazionale.
Cordoglio è tato espresso anche da Salvatore Orlando, presidente del Consiglio comunale: «A nome personale e a nome del Consiglio Comunale esprimo il profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Alessandra Siragusa, con cui ho anche condiviso l'esperienza di consigliere. Alessandra ha rappresentato l'unione di passione e competenza, con una grande capacità di far dialogare il mondo della politica e la società civile per il bene della nostra comunità». 
 
 
http://www.gds.it/gds/edizioni-locali/palermo/dettaglio/articolo/gdsid/311075/


Tutta la redazione di RTS esprime il proprio cordoglio