lunedì 9 dicembre 2013

La preside agli studenti: " se fosse stato per me sareste tutti al rogo "

Si riporta un articolo di Pasquale De Laurentis pubblicato sul sito web Tin Napoli, dove emerge uno spaccato relazionale tra un Dirigente scolastico e i suoi studenti:


NAPOLI- Il Liceo Scientifico Alberti in rivolta contro la Dirigente Scolastica, rea di non ascoltare le istanze degli studenti.
”Da quando è arrivata lei (la Preside) nella nostra scuola -esordisce uno studente ai nostri taccuini, sta succedendo l’impossibile, infatti con lei (Preside) non vi è assolutamente la possibilità di confrontarsi e dialogare, per questo abbiamo occupato”.
‘Dovevamo fare la Cogestione -prosegue lo studente, poi c’è l’ha tolta(la Preside) a causa delle troppe ore ”perse”.
”Nei giorni scorsi, la Preside, si è addirittura lasciata andare a frasi del tipo SE FOSSE STATO PER ME, SARESTE FINITI TUTTI AL ROGO, poi cosa assurda stamattina si è rifiutata  di entrare a scuola e non ha voluto consentire il regolare funzionamento degli uffici di segreteria, bloccando quindi tutti gli atti amministrativi”- conclude lo studente.

http://tinnapoli.net/gli-studenti-del-liceo-alberticon-la-nostra-preside-non-ce-dialogo/

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.