sabato 21 dicembre 2013

NOTA DEL MEF INQUIETA I PUBBLICI DIPENDENTI

Ministero dell’Economia e delle Finanze 
DIPARTIMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE GENERALE, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE CENTRALE DEI SISTEMI INFORMATIVI E DELL’INNOVAZIONE 
 


Data Roma, 19 dicembre 2013 
Messaggio 152/2013 
Destinatari Utenti NoiPA 
Tipo Informativa 
Area Stipendi 



OGGETTO: Interventi in applicazione del D.P.R. n. 122 del 4 settembre 2013, pubblicato sulla G.U. del 25 ottobre 2013, in merito alla proroga del blocco della contrattazione e degli automatismi stipendiali per i pubblici dipendenti. 


Si comunica che, sulla rata di gennaio 2014, è programmato l’intervento in applicazione del DPR 
in oggetto che contiene alcune disposizioni riguardanti il trattamento economico dei pubblici 
dipendenti. In particolare le disposizioni che prevedono interventi sul sistema NoiPA sono: 
1) proroga fino al 31 dicembre 2014 dell’art. 9, comma 21, D.L. 78/2010, relativo al blocco degli 
automatismi stipendiali per il personale non contrattualizzato (art. 1, comma 1, lett. a), D.P.R. 
122/2013). L’applicazione di tale blocco è esclusa, ai sensi del comma 22 del D.L. 78/2010, 
per il personale della Magistratura, Avvocati e Procuratori dello Stato. 
2) proroga fino al 31 dicembre 2013 dell’art. 9, comma 23, D.L. 78/2010, relativo al blocco degli 
automatismi stipendiali per il personale del Comparto Scuola (art. 1, comma 1, lett. b), D.P.R. 
122/2013). 
Si precisa che l’elaborazione verrà effettuata a partire da venerdì 20 dicembre dopo la chiusura 
giornaliera delle linee e, in considerazione della numerosità del personale interessato, si protrarrà fino 
a lunedì 23 dicembre. 
La riapertura delle linee è programmata per la tarda mattinata di lunedì 23. 
Con successivo messaggio operativo verranno forniti i dettagli sulle modalità di applicazione 
dell’intervento in oggetto. 
IL DIRIGENTE 
Roberta LOTTI 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.