domenica 19 gennaio 2014

Nuovi abilitati Tfa, dal ministero “corsia preferenziale” per le supplenze

da "IL FATTO QUOTIDIANO"

Un decreto di viale Trastevere stabilisce che tutti coloro che si trovavano già nella terza fascia (quella riservata ai semplici laureati) e che nel frattempo si sono abilitati con il primo ciclo di Tirocinio formativo attivo, passano immediatamente avanti ai non abilitati

Resta in piedi, comunque, la questione della differenziazione tra Tfa e Pas, abilitazione ordinaria e speciale. I dirigenti del Ministero assicurano a ilfattoquotidiano.it che una revisione delle tabelle di valutazione dei titoli verrà fatta in vista della riapertura delle graduatorie. “Si tratterà comunque – afferma Luciano Chiappetta, responsabile capo dipartimento del Miur – di una differenziazione di punteggio, e non di fascia. Non ci saranno fasce diverse per Tfa e Pas perché le abilitazioni, legalmente, sono tutte uguali”.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.