domenica 9 marzo 2014

Scuola, Presidi in Lombardia e BROGLIACCI: è più “irrituale” il MIUR oppure… “LO sponsor” ?!?

TUTTO  procede... in modo  RITUALE   !!!


Concorso DS Lombardia. Aprea: da Miur decisione irrituale -Tuttoscuola.it -08.03.2014- ;

l' assessore all'Istruzione della Regione Lombardia, Valentina Aprea, ha definito in una nota
“ INASPETTATA E IRRITUALE ”
la decisione del ministero dell' Istruzione
“ che ha impedito di procedere, da lunedì 10 marzo, all'assunzione in servizio dei vincitori del secondo concorso per dirigenti scolastici presso le scuole assegnate ”.

LINK INTEGRALE EDITO IERI DA DISAL:
http://www.disal.it/Objects/Pagina.asp?ID=19008

________________________________________________________________________________________

CONCORSO A PRESIDI LOMBARDI TRUCCATO, dalle intercettazioni spunta…

Nei BROGLIACCI, COME SPONSOR PER I COMMISSARI D' ESAME,
sono spuntati i nomi di Valentina Aprea
(ex parlamentare Pdl, oggi assessore in Regione Lombardia così come ai tempi della Gestione Formigoni)
e Giovanna Petrenga
(attuale deputata casertana NATIVA di Casal di Principe
[Comune nel casertano immortalato da Roberto Saviano],
passata dal PDL a Forza Italia).

LINK INTEGRALE EDITO DA IL SOLE 24 ORE IL 27 FEBBRAIO SCORSO:
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-02-27/concorso-truccato-intercettazioni-spunta-ex-ministro-nicolais-200321.shtml?uuid=ABJYFhz

________________________________________________________________________________________

“ L’ EX PRESIDENTE LOMBARDO FORMIGONI ORA È PASSATO DALLA POSIZIONE DI INDAGATO A QUELLA DI IMPUTATO PER: ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE, CORRUZIONE
(ed è indagato anche per la vicenda Guarischi e per quella con al centro la discarica di cappella Cantone)…

… E così il prossimo 6 maggio, davanti ai giudici della decima sezione penale del Tribunale, si aprirà un dibattimento che si annuncia lungo e delicato. Alla sbarra, oltre a Formigoni …
… per giustificare il presunto dirottamento di fondi dalle sue casse verso conti esteri.
Dirottamento che, come hanno ricostruito le indagini, si sarebbe aggirato attorno ai 61 milioni in una decina di anni, cifra che avrebbe costituito la cosiddetta `PROVVISTA´ PER PAGARE, tramite Dacco’ e Simone e sotto forma di benefits di lusso e utilità per circa 8 milioni,
ANCHE L’ALLORA PRESIDENTE LOMBARDO E AI SUOI AMICI E FAMILIARI.
VIAGGI AEREI, VACANZE AI CARAIBI O A BORDO DI MAXI-YACHT, FINO A UN MAXI SCONTO PER L’ACQUISTO DI UNA VILLA IN SARDEGNA E, TRA L’ALTRO, FINANZIAMENTI ELETTORALI, IN CAMBIO DI DELIBERE DI GIUNTA AD HOC CHE ASSICURASSERO ALLA FONDAZIONE RIMBORSI «INDEBITI» PER LE FUNZIONI NON TARIFFABILI (quindi extra Drg)
e che, IN BASE AGLI ACCERTAMENTI, SONO ARRIVATI A SFIORARE I 200 MILIONI DI EURO ”.

LINK INTEGRALE EDITO DA LA STAMPA 06 GIORNI FA:
http://www.lastampa.it/2014/03/03/italia/politica/caso-maugeri-a-giudizio-formigoni-lex-presidente-accusato-di-corruzione-NPHxl4BEqVxWteuP5CaC0K/pagina.html

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.