sabato 23 agosto 2014

Alla Lombardia spetta oltre il 25% delle nuove assunzioni di DS

In un articolo su Repubblica.it dal titolo “Nuovo anno al via senza 2070 presidi “, Corrado Zunino così scrive: “ Il nuovo anno scolastico si aprirà con 2.070 istituti senza preside. Lo dice il sindacato Anief, e lo spiega: 1.296 sono, oggi, le scuole senza titolare e affidate in reggenza. Altre 764 saranno senza dirigente di ruolo il prossimo uno settembre, quando i singoli presidi andranno in pensione. Ancora, 165 dirigenti scolastici non hanno ottenuto la proroga del mantenimento in servizio oltre i 65 anni. Ci sono, infine, 475 scuole considerate sottodimensionate e accorpate a istituti autonomi. In arrivo? Solo 630 assunzioni. Uno dei problemi è legato al fatto che la spending review ha tagliato le indennità di reggenza dei vicari, tornati a fare i docenti o relegati a collaboratori di secondo piano. A un preside si chiedeva di dirigere anche sette sedi senza alcun contributo aggiuntivo, così, ora, alunni e insegnanti di 2.070 scuole italiane si avviano a iniziare le lezioni senza preside “. Negli stessi giorni una nota dell’Usr della Lombardia recita ( http://www.tecnicadellascuola.it/item/5614-in-lombardia-conferimento-nuovi-incarichi-ai-ds-fino-ad-un-massimo-di-162-posti.html ): “ Ai fini dell’avvio delle procedure relative alle immissioni in ruolo di cui all’oggetto, si fa presente che questo Ufficio è in attesa del D.M. relativo al numero dei posti eventualmente assegnati a questo USR, a seguito di autorizzazione ad assumere da parte del MEF. Alla data odierna risultano autorizzabili, a conclusione delle operazioni relative agli affidamenti degli incarichi dirigenziali e alla mobilità interregionale, fino ad un massimo di 162 posti “.  Si evidenziano  quindi due numeri, il primo “ 630 assunzioni “ di Ds su tutto il territorio nazionale ( dato ANIEF riportato da Repubblica.it ), il secondo “ fino ad un massimo di 162 posti “ di possibili assunzioni di DS per la sola Lombardia ( dato Usr della Lombardia ). Facendo la relativa percentuale, otteniamo che il 25.7% delle assunzioni di DS  su tutto il territorio nazionale spetta alla Lombardia.

 
Aldo Domenico Ficara