venerdì 20 marzo 2015

Proposta di emendamento per il Ddl La Buona Scuola: ius primae noctis per il Super Preside


Si dice che in moltissime città medioevali vigesse il cosiddetto diritto della prima notte, secondo il quale la novella sposa doveva giacere, la sua prima notte di nozze, con il duca o il barone del paese, dimostrando addirittura di essere anche illibata. Dalle pagine di Wikipedia sull’argomento si può leggere: “La locuzione latina ius primae noctis (in italiano: "diritto della prima notte") indicherebbe il diritto di un signore feudale di trascorrere, in occasione del matrimonio di un proprio servo della gleba, la prima notte di nozze con la sposa. È talvolta impropriamente indicato con l'espressione francese "droit du seigneur", letteralmente "diritto del signore", che faceva in realtà riferimento a un'ampia gamma di diritti riconducibili al signore feudatario, inerenti quindi anche la caccia, le tasse, l'agricoltura. Non vi sono testimonianze della diffusione di tale diritto nell'Europa medievale. In particolare nelle fonti storiche non ne sono rintracciabili direttive né da parte delle autorità laiche (re, imperatori), né da parte di quelle ecclesiastiche . Molto vivo invece nel sentimento popolare e nei racconti e nelle leggende di paese tanto che molte sono le testimonianze sul diritto della prima notte in cui la giovane maritata doveva concedersi nella sua purezza al signorotto locale.Questo ha portato parte della critica moderna a ritenere lo ius primae noctis come un mito moderno relativo all'epoca medievale ma senza alcuna fonte documentata. D'altronde è facile immaginare come un diritto del genere conferito in forma ufficiale sarebbe stato una fonte di profondo imbarazzo sia per le autorità religiose (che avrebbero visto ufficializzata la precedenza dei potenti sul rito religioso) sia dei potenti che avrebbero dovuto giustificarlo ufficialmente “. Detto questo, a completamento della riforma scolastica arrivata da pochi giorni  in  parlamento,  si vuole proporre il ius primae noctis per la programmata figura del Super Preside. Della serie abbiamo fatto 30,  facciamo 31.

 
Aldo Domenico Ficara

 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.