martedì 5 maggio 2015

IL BUON SENSO IN PIAZZA di Giancarlo Memmo


Io francamente di squadristi non ne ho visti, almeno non nella Scuola, 
ho visto picchiare maestre e precari che manifestavano civilmente e pacificamente 
mentre ho visto indietreggiare la sicurezza di fronte a incappucciati di nero con il rolex al polso..
da altre parti ho visto gente non eletta da nessuno ma solo nominata, 
persone che irridono ai Sindacati, 
sindacati che certo hanno gravi colpe, 
ma che almeno hanno una qualche rappresentanza democratic
al contrario di quella di alcuni che è pari a zero, 
ho visto chiedere i voti contro Berlusconi per poi, appena ottenuti, 
allearsi con Verdini e Alfano, 
ho visto programmi elettorali senza alcun riferimento a riforme costituzionali 
o a ribaltamenti degli ordinamenti nella Scuola 
su cui sono stati presi dei voti 
e una volta presi fare esattamente l'opposto di quello che avevano detto che facevano, 
ho visto persone che allegramente passano da qualunque partito 
pur di non passare mai, 
ho visto mogli di ex premier che hanno attimi di notorietà 
parlando male degli insegnanti su giornaloni per cui sono state assunte, 
qualche sconosciuta scrittrice 
moglie come sempre dei soliti noti conosciuti sociologi iper-liberisti, parlare male degli insegnanti.....
ah si l'ineffabile manipolo di crocettatori, veri "miracolati" del sistema, 
li ho sentiti parlare male delle istituzioni e delle persone per cui e con cui lavorano....
ho visto urla per arringare l'opinione pubblica contro maestri e professori 
nel tentativo di proporre una "rivoluzione culturale" da libretto rosso di Mao, 
perchè secondo loro gli insegnanti sono i veri responsabili del disastro economico...
ho visto parlare delle 3C da parte dei propinatori delle "pillole del sapere"....
ho visto tanti silenzi su fatti gravi che investivano la Scuola....
ecco hanno tentato di proporre al popolo italiano una scuola senza democrazia 
in cui curvare gli apprendimenti, le abilità e le competenze...
una scuola incostituzionale che apprendimenti può dare?...
Quale efficienza può avere una scuola a-democratica? ...
credo che oggi il primo messaggio è arrivato: 
grazie a voi, grazie a noi, grazie all'opinione pubblica.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.