giovedì 15 ottobre 2015

Lancia una scarpa al professore in classe: in un commento si dice " il Preside a giugno era stato messo al corrente del video "

Si riportano alcuni commenti all'episodio dello studente che tira una scarpa colpendo un insegnante seduto in cattedra. ( http://m.messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2015/10/14/news/lancia-una-scarpa-al-professore-in-classe-1.12265367 )
 
Raffaele Pizzolla ·
Il ragazzo colpevole del gesto doveva essere sospeso. Il preside se sapeva e non ha fatto niente, può essere denunciato per omissione di atti d'ufficio.
 
Marinella Mary Tomasetig ·
conosco i fatti perchè era nella stessa classe di mio nipote quando ho visto il video ancora mesi fa sono rimasta senza parole come un professore si fa trattare così, era normale questo comportamento da parte del ragazzo, che non è stato sospeso, è stato rimandato e poi promosso, il Preside a giugno era stato messo al corrente del video......doveva bocciarlo agli esami di riparazione non doveva permettere che venisse anche promosso, ma ce ne sono tanti altri casi dove viene chiuso un occhio.....nota scuola media di udine, 46 note a dicembre nessun provvedimento anzi sempre promosso anche se non studiava e così è andato avanti fino alla matura per grazia ricevuta mentre ci sono ragazzi bravi che studiano sono rispettosi e non vengono premiati anzi .....che vergogna
ma che combinazione tutti e due stranieri....
 
Teresa Giacomini ·
Marinella Mary Tomasetig Ha ragione. Va detto che ormai mancano gli strumenti per intervenire e i soldi per i tribunali...purtroppo sappia che più sono colpevoli e più corrono dall'avvocato. Come va a finire troppo spesso, si sa!
 
Stefania Rossi
Marinella Mary Tomasetig Io ho notato, ho una figlia alle superiori, che questi elementi vengono promossi pur di toglierseli dai piedi, pur di non averli nemmeno un anno in più. E si parte già dalle medie.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.