lunedì 12 ottobre 2015

Minacce ISIS nella scuola di Piacenza: solo un brutto equivoco


 
La notizia di una minaccia dell’ISIS fatta da una studentessa della scuola elementare in una scuola di Piacenza (http://www.tecnicadellascuola.it/item/14463-minacce-isis-in-una-scuola-di-piacenza.html ), e subito arrivata agli altari della cronaca nazionale, si sta rivelando tutto un brutto equivoco. Parole travisate in una discussione tra piccoli studenti. La stessa scuola del piacentino si affretta a difendere la piccola studentessa e la sua famiglia tirate in ballo in un gioco mediatico più grande di loro. Probabilmente l’esasperazione di una guerra continua, portatrice di immagini cruente e ripetitive, può condizionare  le semplici dinamiche  di una vita scolastica quotidiana, esplodendo  in episodi come quello di Piacenza. La speranza di tutti è quella  di ritornare presto alla normalità delle azioni didattiche.