mercoledì 10 agosto 2016

Mobilità ferragostana per la scuola secondaria di II grado


Il termine Ferragosto deriva dalla locuzione latina feriae Augusti (riposo di Augusto) indicante una festività istituita dall'imperatore Augusto nel 18 a.C. che si aggiungeva alle esistenti e antichissime festività cadenti nello stesso mese, come i Vinalia rustica, i Nemoralia o i Consualia, per celebrare i raccolti e la fine dei principali lavori agricoli. L'antico Ferragosto, oltre agli evidenti fini di auto-promozione politica, aveva lo scopo di collegare le principali festività agostane per fornire un adeguato periodo di riposo, anche detto Augustali, necessario dopo le grandi fatiche profuse durante le settimane precedenti. La festa anticamente cadeva il 1º agosto; lo spostamento si deve alla Chiesa Cattolica, che volle far coincidere la ricorrenza laica con il giorno liturgico dell'Assunzione di Maria. Nel corso dei festeggiamenti, in tutto l'impero si organizzavano corse di cavalli e gli animali da tiro, buoi, asini e muli, venivano dispensati dal lavoro e agghindati con fiori. Tali antiche tradizioni rivivono oggi, pressoché immutate nella forma e nella partecipazione, durante il "Palio dell'Assunta" che si svolge a Siena il 16 agosto. La stessa denominazione "Palio" deriva dal "pallium", il drappo di stoffa pregiata che era il consueto premio per i vincitori delle corse di cavalli nell'Antica Roma. Oggi a Ferragosto si parla di movimenti definitivi – seconda fase – punti B, C, e D art 6 C.C.N.I. relativi all’a.s. 2016/17 – Personale Docente a tempo indeterminato – scuola secondaria di II grado. Infatti questi movimenti saranno pubblicati sabato 13 agosto 2016. Altri tempi , altre usanze. La speranza è quella che non si verifichino ritardi  al pari di quelli già vissuti nelle precedenti fasi di mobilità. In questo caso la data scelta è tra le più infelici, vista la sua prossimità con le festività di Ferragosto. Speriamo che non ci siano intoppi organizzativi.

 

Aldo Domenico Ficara

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.