martedì 30 agosto 2016

Presa di servizio, piove sul bagnato


Problematiche per tanti docenti dovranno prendere servizio il primo di settembre nella scuola di titolarità o assegnata. Per quanto riguarda i tentativi di conciliazione ci sono 2 opzioni:
1.     Nel caso in cui i tentativi di conciliazione meritevoli di accoglimento si concludano con esito favorevole entro il 31 agosto p.v. gli insegnanti dovranno assumere servizio il 1° settembre p.v. presso la sede scolastica assegnata con il verbale di conciliazione.
2.     Nel caso in cui i tentativi di conciliazione meritevoli di accoglimento non si concludano entro il 31 agosto p.v. gli insegnanti dovranno assumere servizio il 1° settembre p.v. presso la sede scolastica precedentemente assegnata per effetto della mobilità. "
Ci sono poi i docenti, soprattutto quelli della scuola secondaria di II grado che non hanno ricevuto alcuna proposta di incarico dai dirigenti scolastici,  che devono ancora avere assegnata la scuola dall'USR.  E ci sono altri casi che stanno rendendo estremamente labile l’inizio dell’anno scolastico per molti docenti. A tal riguardo si riporta  quanto scritto dall’ATP di Venezia:

I docenti in attesa dell’esito delle proprie domande di utilizzo e/o assegnazione provvisoria per l’a. s. 2016/2017 dovranno prendere servizio il giorno 1 Settembre p.v. nella propria scuola di titolarità fino a diversa comunicazione da parte di questo Ufficio:
• i docenti che risultino soprannumerari nella scuola secondaria di II° grado (vedi classi di concorso in esubero) continueranno a prestare servizio nella sede dell’anno scolastico precedente fino a diversa comunicazione da parte di questo Ufficio;
• I docenti che non hanno ottenuto il trasferimento su Ambito prenderanno servizio il giorno 1 Settembre p.v. nella sede assegnata per l’a. s. 2015/2016 fino a diversa comunicazione da parte di questo ufficio, mentre coloro che hanno differito la presa di servizio all’1/9/2016 dovranno prendere servizio il giorno 1 settembre p.v. presso questo Ufficio Scolastico;
• I docenti che hanno presentato istanza di conciliazione avverso mobilità interregionale , compresi quelli della Scuola Secondaria di Secondo Grado, che non riceveranno nella casella mail indicata nella richiesta di conciliazione la convocazione presso questo Ambito Territoriale, il giorno 1 settembre p.v. dovranno prendere servizio nella sede ottenuta con le operazioni di mobilità per l’anno scolastico 2016/2017.
 
 
Aldo Domenico Ficara