domenica 2 ottobre 2016

Salvatore Settis, ex direttore della Normale di Pisa, vota NO al referendum costituzionale