sabato 5 novembre 2016

Durante un compito in classe andare in bagno non può essere vietato


 
 
Un compito in classe è in buona sostanza una prova non ufficiale, per cui non è prevista una disciplina specifica che possa regolamentare le uscite dalla classe per motivi di forza maggiore. Andare al bagno non può essere vietato: in caso di necessità lo studente deve poter accedere senza limitazioni e, nel limite del buonsenso, ai servizi igienici. Diritto in buona parte riconosciuto dallo Statuto degli Studenti e dalla Costituzione, nella parte dedicata alla tutela della salute. Quindi proibire ad uno studente di andare in bagno durante lo svolgimento di un compito in classe, soltanto per impedire facili copiature,  non è consentito

 

Aldo Domenico Ficara