martedì 6 dicembre 2016

Per capire meglio conosciamo la generazione Leopolda


La Leopolda è il nome con cui viene indicato un convegno politico ideato e lanciato da Matteo Renzi e Giuseppe Civati a partire dal 2010, che si svolge ogni anno in autunno, a Firenze, presso l'ex stazione Leopolda. La prima edizione è stata l'incontro Prossima fermata Italia, organizzato a novembre 2010 da Matteo Renzi e Giuseppe Civati, allora rispettivamente sindaco di Firenze e consigliere regionale lombardo, dopo aver lanciato in estate la richiesta di un forte rinnovamento della classe dirigente del Partito Democratico, ragione per cui vengono soprannominati "rottamatori". Organizzarono un evento presso la ex stazione Leopolda di Firenze, invitando diversi amministratori, politici e professionisti, per lanciare l'attacco ai vertici del PD di allora. Tra i partecipanti al convegno, che vide la partecipazione di 6 800 persone diverse registrate, ci furono anche Debora Serracchiani e Ivan Scalfarotto. Dopo la separazione da Civati, a causa di divergenze politiche, Renzi ha proseguito annualmente l'organizzazione della convention: l'edizione del 2011, intitolata Big Bang, vide come braccio destro di Renzi e co-conduttore Matteo Richetti, presidente del Consiglio regionale dell'Emilia-Romagna; tra gli interventi dal palco, da segnalare Davide Faraone, allora consigliere comunale a Palermo, Giorgio Gori, Luigi Zingales, e i sindaci di Torino Sergio Chiamparino e di Reggio Emilia Graziano Delrio. L'obiettivo della Leopolda 2011 era quello di andare oltre il PD guidato da Bersani, chiedendo le primarie per scegliere il futuro candidato premier del centrosinistra, ruolo che per statuto spetterebbe automaticamente al segretario PD. Nel 2012 il convegno, con lo slogan Viva l'Italia viva, si svolge la settimana precedente alle primarie del centrosinistra in cui Renzi sta sfidando il segretario del PD Pier Luigi Bersani; in piena campagna elettorale, vide la partecipazione del finanziere Davide Serra e il giuslavorista Pietro Ichino. Anche la quarta Leopolda, nel 2013, ebbe luogo durante la campagna elettorale delle primarie, quelle per la leadership PD in cui Renzi sfida Cuperlo e Civati;  l'edizione, fu condotta dalla deputata Maria Elena Boschi. La quinta edizione della Leopolda si è tenuta a ottobre 2014, la prima con Renzi segretario PD e Presidente del Consiglio. Organizzata nuovamente da Maria Elena Boschi, ha visto alla conduzione quattro deputati PD: Edoardo Fanucci, Silvia Fregolent, Luigi Famiglietti e Lorenza Bonaccorsi. La sesta edizione si è svolta dall'11 al 13 dicembre 2015, dove sono intervenute alcune personalità del governo e varie persone elette a livello locale. Nasce il concetto "generazione Leopolda" e nella convention si svolgono, tra gli altri interventi, question time con alcuni Ministri del governo (Delrio, Boschi, Pinotti, Giannini, Madia, Poletti, Gentiloni e Padoan). La settima edizione si è svolta dal 4 al 6 novembre 2016, esattamente a un mese dal Referendum Costituzionale del 4 dicembre.


PS:  Al Referendum Costituzionale del 4 dicembre il popolo italiano dice NO al 60% dei votanti e la storia non finisce qui.
 
Aldo Domenico Ficara

 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.