domenica 4 dicembre 2016

Ultimissime dal voto referendario


Il 2 dicembre su RTS si scriveva: “ L'ultimo giorno della campagna referendaria parte dal dato sul voto degli italiani all'estero. Seggi chiusi con il 40% dell'affluenza, una stima di un milione e 600mila schede in arrivo che potrebbero davvero essere decisive, come paventava chi ha minacciato il ricorso in caso di vittoria del Sì proprio in ragione dell'ingerenza di Matteo Renzi nella formazione dell'opinione dei nostri connazionali oltre confine. Secondo alcune stime che provengono dal Pd, sponda renziana, del milione e 600mila voti arrivati dagli italiani all'estero circa il 75%, pari a 1.200.000, dovrebbero essere a favore del Sì. Un dato che riporta ottimismo al Nazareno e nel quartier generale dei Democratici “. A tal riguardo vogliamo riportare 2 commenti significativi all’articolo:
·        A. P. : Vi sbagliate gli Italiani all'estero votono No NO NO se stiamo lontani dalla nostra Patria e colpa che questo governo ha ridotti gli Italiani alla fame e lui .....
·        R. V. :  NON E' VERO SE QUESTI DOVESSERO ESSERE I RISULTATI HANNO IMBROGLIATO......come io da giorni ho denunciato, il voto all'estero e' una farsa. Gli Italiani all'estero hanno votato quasi tutti NO NO NO e chi ha strappato il plico e neanche ha voluto votare perche' schifato. MA DI CHE PARLANO PERCHE' NON VENGONO A PARLARE CON CHI E' SCAPPATO DALL'ITALIA????????
Testimonianze di chi ha vissuto le difficoltà di una crisi economica sulla propria pelle, decidendo di lasciare la terra natia.

 

Aldo Domenico Ficara