venerdì 10 marzo 2017

Possibile e Sinistra italiana unite per fare opposizione al Governo


 
 
Tra ieri e oggi, gli iscritti di Possibile hanno potuto votare – online, sulla piattaforma a loro dedicata – sulla formazione, alla Camera, di un gruppo composto dai parlamentari di Possibile e Sinistra italiana. La proposta è passata con un largo consenso, pari al 92,77 per cento dei voti. Questa opzione oggi così condivisa è maturata nelle ultime settimane, dopo la conclusione del congresso fondativo di Sinistra italiana e dopo gli Stati generali di Possibile, l’assise tenuta a Parma a fine gennaio in cui il Segretario Giuseppe Civati aveva presentato una relazione, approvata all’unanimità, che andava nella direzione di una più stretta collaborazione tra le forze di sinistra e all’opposizione del Governo in carica: una collaborazione sulle cose da fare.