giovedì 1 giugno 2017

Nella manovrina 2017 fondi per spostare nell'organico di diritto 15.100 insegnanti


 
 
Con la prossima manovrina finanziaria 2017 arriveranno maggiori risorse per la stabilizzazione dei precari della scuola, consolidando l'organico di diritto rispetto all'organico di fatto. Infatti, con un emendamento del governo alla manovra vengono incrementati i fondi già stanziati con la legge di Bilancio per circa 1,3 miliardi fino al 2026. I primi 40 milioni di euro saranno disponibili per il 2017 e le risorse finanziarie aumenteranno fino a diventare a regime nel 2026 quasi 185 milioni in più rispetto allo stanziamento iniziale. I fondi, spiega la relazione tecnica all'emendamento, serviranno per spostare nell'organico di diritto 15.100 insegnanti (compresi quelli dei licei coreutici e musicali).

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.