venerdì 23 giugno 2017

Non sempre statistiche alla mano le scuole del F.V.G. sono migliori di quelle meridionali

Giuseppe Sibau, consigliere regionale di Autonomia Responsabile, nell’annunciare un’interrogazione alla giunta Serracchiani per riproporre il tema delle graduatorie regionali per gli insegnanti, dice: “Non è una crociata contro gli insegnanti meridionali ma una doverosa riflessione guidata dalla volontà di fare giustizia. In Friuli Venezia Giulia abbiamo un corpo docenti di livello eccellente. Non c’è alcun bisogno di andare a pescare insegnanti dal Sud, dove, statistiche alla mano, l’offerta qualitativa è sensibilmente più bassa». Tutta questa sicurezza nel delegittimare i livelli qualitativi delle scuole del nord. Per la precisione, voglio sfatare queste affermazioni di superiorità del sistema scolastico del Friuli Venezia Giulia nei confronti di quello meridionale, ricordando un articolo del 2013 pubblicato sul sito web Il Friuli.it  in cui si scrive: “ Cinque persone sono state arrestate dalla Guardia di Finanza di Pordenone nell'ambito di un'operazione contro il rilascio di diplomi facili in scuole paritarie della provincia, tra cui gli istituti 'Parini' e 'Alfieri'. In manette è finito l'ex patron delle due scuole e attuale segretario nazionale di 'Alba Dorata Europa', già proprietario, alcuni anni fa, del Pordenone calcio. Provvedimento restrittivo, ma ai domiciliari, anche per il direttore delle due scuole.In carcere anche altre tre persone nell'ambito di un' operazione che alcuni mesi fa aveva portato all'emissione di una ventina di avvisi di garanzia, anche nei confronti di alcuni docenti. Al vaglio delle Fiamme Gialle e della Procura di Pordenone anche la spendibilità dei diplomi ottenuti dagli studenti delle due scuole paritarie sotto inchiesta “. Ai lettori il commento.



Aldo Domenico Ficara