martedì 25 luglio 2017

500 milioni di euro alle scuole paritarie: la scuola statale soffre

Il sottosegretario al Miur, Gabriele Toccafondi, rende noto che  sono in arrivo i contributi alle scuole paritarie, per un importo complessivo di circa 500 milioni di euro. Contributi alle singole scuole per 494.221.795 euro  che rappresentano i fondi destinati alle scuole paritarie ai quali vanno ad aggiungersi i 23,4 milioni per gli alunni con disabilità e i 50 milioni per le scuoledell'infanzia. A tal riguardo Toccafondi dichiara: " Soprattutto è bene ricordare che il Sistema delle scuole paritarie è scuola a tutti gli effetti e rappresenta la seconda gamba del Sistema Istruzione, ponendosi come obiettivo prioritario proprio l’espansione dell’offerta formativa e la conseguente generalizzazione della domanda di istruzione dall’infanzia lungo tutto l’arco della vita. Abbiamo combattuto e continueremo a combattere quelle scuole che chiamiamo “diplomifici” tese a rilasciare diplomi senza corrispondere ai requisiti della legge. Con questa dotazione finanziaria, oggi, finalmente la seconda gamba del sistema può funzionare a pieno regime".


Aldo Domenico Ficara

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.