giovedì 27 luglio 2017

Gianni Barbacetto corregge Simona Malpezzi: Non si dice ‘padri costituzionali‘, ma ‘costituenti'



La parlamentare Simona Malpezzi, neo capo dipartimento scuola del Partito Democratico, mentre dialogava  con il giornalista Gianni Barbacetto nella trasmissione televisiva "L'aria che tira estate"  ha detto: "Erano nati con un significato diverso come fu stabilito dai nostri padri costituzionali". Una gaffe  non recuperabile ( errare è umano ), dato che i padri a cui ha fatto riferimento l'esponente PD erano "costituenti" e non costituzionali.  A questo punto lo stesso Barbacetto corregge la Malpezzi  con queste parole: "Non si dice ‘padri costituzionali‘, ma ‘costituenti': cara "prof", impari a parlare!".  Su questo piccolo incidente linguistico il quotidiano Il Giornale scrive: “ la responsabile Scuola del Pd ha "abbassato la cresta", chiedendo scusa per l'errore. Sono contenta della correzione, perché nell’enfasi non me ne sono accorta, quindi, chiedo scusa. È un concetto che conosco. Mi fa piacere che lei me l’abbia fatto notare, così il suo giornale eviterà domani di farmi magari anche il video su questo".


Aldo Domenico Ficara


Qui sotto il video:


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.