martedì 1 agosto 2017

23 indagati per diplomi facili a Castellammare di Stabia



A Castellammare di Stabia riusciva a conseguire il diploma di maturità anche chi aveva frequentato per meno di tre mesi la scuola. Risultavano dipendenti della scuola privata, firmando regolarmente la busta paga, anche professori che- secondo quanto ricostruito dagli investigatori -non avevano percepito lo stipendio. Nei guai il legale rappresentante, il dirigente scolastico, professori e alunni dell’istituto che sono accusati in concorso tra loro di falso in atto pubblico, utilizzo di atto falso e rilascio di false certificazioni. Sono 23 gli avvisi di conclusione indagine notificati dalla Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia.



Aldo Domenico Ficara