venerdì 4 agosto 2017

Cronache di immissioni in ruolo: tempi, modi e considerazioni



Si riporta l’inizio di un post  che gira su facebook ( della collega Paola Ballatore ) riguardante le operazioni di messa in ruolo del personale docente nella provincia di  Latina. Il post inizia così: “ Questa è la considerazione che il nostro Stato ha della classe docente...convocazioni per il ruolo, dalle 10 del mattino (con tutto comodo) in circa 650/700 persone accalcate in un Itis di Latina, donne in dolce attesa, bambini piccolissimi, genitori e nonni buttati come le bestie (senza un posto a sedere per tutti) in un' aula senza aria condizionata, senza un'ambulanza fuori di sostegno o bottigliette d'acqua per dissetare. Sono le 20.53 e siamo a n. 190 su 580 e passa convocati per ad04. "Si va ad oltranza" dicono, il che non sappiamo bene se indichi uno stop orario o meno “. Rimane il fatto che anche le convocazioni in un edificio scolastico per la messa in ruolo del personale docente, devono sottostare alle precise norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.




Aldo Domenico Ficara