sabato 5 agosto 2017

Insegnante entra in ruolo alla soglia dei 70 anni



Sulle pagine de Il Giornale di Sicilia si dà notizia dell’entrata in ruolo nella provincia di Palermo di una docente di scuola primaria alla soglia dei 70 anni. La notizia rende noto che  l’insegnante abbia compiuto 69 anni lo scorso febbraio. A tal riguardo si ricorda che se l’insegnante non abbia  raggiunto la soglia contributiva dei 20 anni per accedere alle pensione di vecchiaia, la stessa può restare in servizio fino a 70 anni e 7 mesi. Quindi in questo caso all'insegnante palermitana rimangono solo 14 mesi di attività professionale.




Aldo Domenico Ficara