giovedì 14 settembre 2017

Malpezzi: perché un insegnante non coglie le opportunità di una sfida metodologica innovativa lasciando prevalere la sfiducia?”




Sul portale OrizzonteScuola si riportano alcune riflessioni di Simona Malpezzi, responsabile del Dipartimento Scuola del Partito Democratico. Vogliamo evidenziare una parte dell’articolo che riguarda direttamente gli insegnanti. OrizzonteScuola scrive: “E un monito va anche ai docenti che in larga misura si sono opposti alla sperimentazione del liceo breve di quattro anni ” E’ lo stesso scetticismo di un docente che, di fronte alla sperimentazione dei quattro anni alle scuole superiori (sperimentazione condivisa dai collegi docenti e scelta dal consiglio di classe) è convinto che essa nasconda un taglio dei posti di lavoro anche se è scritto nero su bianco che non sarà così, anche se la proposta viene da chi, dopo molti anni di tagli, ha investito somme ingenti sull’istruzione. Ma perché un insegnante non riesce a cogliere le opportunità contenute in una sfida metodologica innovativa lasciando prevalere la diffidenza e la sfiducia?”