lunedì 18 settembre 2017

Sergio Mattarella: la scuola è motore di cultura e quindi di libertà



Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, si è  rivolto agli studenti dell’ istituto comprensivo ‘Luigi Pirandello’, al quartiere Paolo VI di Taranto, in occasione dell’inaugurazione del nuovo anno scolastico, dicendo: “ La scuola, ragazzi, non riguarda soltanto voi, i docenti e i vostri genitori: costituisce una grande e centrale questione nazionale. Perché la scuola è motore di cultura e, quindi, di libertà, di eguaglianza sostanziale ”.


Aldo Domenico Ficara