venerdì 22 settembre 2017

Toccafondi: sono sorpreso che MDP-Art.1 non riconosca quanto fatto insieme




Gabriele Toccafondi, Sottosegretario al Miur, in merito alle risposte date alle Interpellanze urgenti dei deputati del gruppo MDP-Art.1 scrive un post sulla sua pagina Facebook. Nel post di Toccafondi si scrive: “ Quest'oggi ho risposto a due interpellanze urgenti in aula alla Camera di MdP Art. 1. Una sulla scuola ed una sull'università.  Io elencavo le cifre delle risorse in più messe e le novità introdotte e loro si dichiaravano insoddisfatti. Forse rimpiangono quando su scuole università e ricerca si tagliava? A quanto pare non vanno fieri di quanto fatto in questi anni, io si. Si può fare sempre meglio, certo, ma per decenni si è tagliato, adesso e con questa maggioranza si è tornati ad investire sull'educazione e la crescita dei nostri giovani.  Per la scuola solo per il 2017 sono stati stanziati 600 milioni per l’assunzione di nuovo personale, che si aggiungono ai 3 miliardi stanziati con la legge di bilancio per il 2015 che ha finanziato la “Buona Scuola” ed ai 4,6 miliardi stanziati per l’edilizia scolastica. Nella legge di stabilità del 2017 per l'Università statali sono stati aggiunti 55 milioni di euro all'FFO, che salgono a 105 milioni dal 2018. A questa somma si aggiungono altri 45 milioni annui destinati ad incentivare l’attività base di ricerca dei professori. Inoltre recentemente si è voluto investire sui “Dipartimenti di eccellenza”, per i quali, dal 2018, saranno assegnati 271 milioni di euro anni aggiuntivi all’FFO. Infine sono stati investiti circa 50 milioni di euro che a regime porteranno all’assunzione di 861 ricercatori. Sono sorpreso che una forza di maggioranza non riconosca quanto fatto insieme. Forse hanno nostalgia di quando su scuola e università si tagliavano risorse “.


Aldo Domenico Ficara