lunedì 2 ottobre 2017

Il bonus sul merito spetta solo ai docenti di ruolo




Il TAR Lazio con la sentenza n. 9405/2017 ha rigettato il ricorso presentato  dalla Flc Cgil   contro la legge n. 107/2015,  perché la stessa non prevede il bonus sul merito  anche per i docenti precari. Il ricorso è stato rigettato in quanto, “ qualora lo stesso venisse accolto, verrebbe lesa la posizione dei docenti di ruolo, i quali vedrebbero sensibilmente ridotta la quota per essi disponibile, con conseguente necessità di notificare il ricorso ad almeno un docente di ruolo ”. Si ricorda che  sul tavolo delle trattative per il rinnovo dei contratti statali 2017, in particolare della scuola, potrebbero finirci anche i fondi destinati al bonus dei docenti. Nell'anno scolastico 2015/2016 le risorse furono di duecento milioni di euro e suddivisi tra i docenti, secondo quanto prevedeva un decreto dell'aprile 2016,


Aldo Domenico Ficara