mercoledì 13 dicembre 2017

Delusione tredicesima: tassata con una maggiorazione del 31%




“ La tredicesima, così tanto attesa, si è trasformata ieri per molti dipendenti in una vera e propria delusione. A parte i problemi tecnici che ancora oggi impediscono a molti utenti di poter visualizzare il proprio cedolino relativo alla mensilità di dicembre 2017, comprensiva di tredicesima, chi ha potuto accedere non ha potuto fare a meno di constatare l’eccessivo carico di ritenute fiscali “. Così inizia un articolo pubblicato su Orizzonte Scuola riguardante l’accredito della tredicesima che avverrà venerdì 15 dicembre. La tredicesima, infatti, è tassata diversamente dalle normali retribuzioni: la retribuzione che il lavoratore percepisce a dicembre come tredicesima mensilità subisce una decurtazione del 31% rispetto alle normali retribuzioni.


Aldo Domenico Ficara