giovedì 28 dicembre 2017

Ipotesi contratto statali, anticipazioni per la scuola



Ipotesi contratto statali  firmato prima di Natale. Interessante apripista per altri contratti di comparto. Da questo si possono ricavare alcune anticipazioni.  
Contratto statali
"Il giorno 23 dicembre 2017 alle ore 04,00 presso la sede dell’Aran, ha avuto luogo
l’incontro tra: l’Aran nella persona del Presidente dott. Sergio Gasparrini (firmato)"
Nel Web è disponibile l'ipotesi di contratto.
Dalla lettura, utili informazioni
Per formazione culturale sono abituato a leggere le fonti e dopo i commenti. Quest'ultimi definiti oggi con l'espressione "intermediazioni". Alcune di queste, alterano la realtà (fake news) o rivestono la notizia di colorazioni emotive (post-verità). A tutto questo si può rimediare ricorrendo alla fonte.
Pertanto ho letto il testo dell'ipotesi di contratto (comparto funzioni centrali), ricavando utili informazioni. Ne anticipo qualcuno, senza entrare troppo nel merito. Se lo facessi, andrei a rivestire quella funzione di intermediazione che critico.
Innanzitutto interessanti le firme dei sindacati confederali. Queste sicuramente saranno presenti nel nostro contratto.
Sui permessi retribuiti, molto si è detto nelle settimane passate. Se si leggono gli articoli 31 -49 relativi ai permessi, sostanzialmente le regole vigenti sono tutte confermate. Ovviamente ci sono degli aggiornamenti riguardanti i congedi " per le donne vittime di violenza" e per "le unioni civili" equiparate al regime del matrimonio.
Confermate anche le fasce stipendiali, quindi anche i nostri "gradoni".
Detto questo molto sinteticamente, lascio lo spazio alla lettura personale.

Gianfranco Scialpi