sabato 23 dicembre 2017

Maurizio Franzò: dalla Sicilia un nuovo vicepresidente ANP




Dopo l’insediamento del neo-eletto Presidente Antonello Giannelli, avvenuta lunedì 18 dicembre 2017, e il relativo passaggio di consegne, l’ANP intende – in questo nuovo inizio – dare rinnovato impulso all’attività di tutela della categoria, attraverso il perseguimento degli obiettivi che costituiscono il mandato del Congresso appena concluso. La prima azione assunta dal neo-Presidente, contestualmente all’elezione, è stata quella di designare tre Vicepresidenti per avvalersi della loro collaborazione. Ognuno di loro, attraverso la propria biografia, rappresenta e simboleggia una delle priorità del programma a cui lavorare nel prossimo triennio. I tre Vicepresidenti ad oggi designati sono, dal Nord al Sud:
·        Mario Perrini (Piemonte), che rappresenta il cambiamento nella continuità del nostro patrimonio valoriale e professionale e che curerà la valorizzazione di proposte e stimoli provenienti da tutti gli associati
·        Rita Coccia (Umbria), che si occuperà del tema della sicurezza nelle scuole, direttamente affrontato durante l’emergenza sismica dello scorso anno e portato all’attenzione nazionale con fermezza e determinazione
·        Maurizio Franzò (Sicilia) che curerà la contrattazione nazionale e della cui esperienza “sul campo” l’ANP potrà giovarsi per affrontare con decisione la stagione negoziale di imminente apertura.