mercoledì 3 gennaio 2018

Rino Di Meglio: in contrattazione ‘bonus merito´ e card di aggiornamento docente


Il sindacato Gilda Insegnanti, a differenza del Ministero, ritiene che sia difficile chiudere il contratto presto e bene. A tal riguardo Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda, sottolinea: “La strada è ancora tutta in salita. In vista del prossimo incontro fissato per giovedì, però  ci sono delle priorità che non possono essere tralasciate se davvero si ha a cuore il rinnovo di questo contratto atteso da anni. Innanzitutto, infatti, bisogna riportare nel perimetro della contrattazione le risorse stanziate nella legge 107, a cominciare dal ‘bonus merito´ e dalla card di aggiornamento docente”.


Aldo Domenico Ficara