venerdì 30 marzo 2018

La scuola italiana dai 3 ai 19 anni: architettura dei cicli da mantenere o cambiare ?




La scuola è attualmente organizzata come segue:

·        scuola dell'infanzia per i bambini da 3 a 6 anni;
·        primo ciclo di istruzione, della durata complessiva di 8 anni, articolato in
a)     scuola primaria (5 anni di durata) per i bambini da 6 a 11 anni;
b)    scuola secondaria di primo grado (3 anni di durata) per alunni da 11 a 14 anni;
·        secondo ciclo di istruzione costituito da due tipi di percorsi:
a)     scuola secondaria di secondo grado di competenza statale, della durata di 5 anni, rivolta agli alunni dai 14 ai 19 anni. Appartengono a questo percorso i licei, gli istituti tecnici e gli istituti professionali;
b)    percorsi triennali e quadriennali di istruzione e formazione professionale (IFP) di competenza regionale, rivolti a giovani che hanno concluso il primo ciclo di istruzione.


La domanda è la seguente: cambiare l'architettura dei cicli migliorerebbe l'efficienza del sistema scuola ?